Gruppo dei Gabberiani Bresciani
  la storia della hardcore
 

La Storia dell'Hardcore :

 

 

La musica Hardcore nasce in Olanda e precisamente nella splendida città di Rotterdam. Inanzitutto possiamo dire che l'Harcore rappresenta un evoluzione della musica Techno. Tramite  la mitica drum machine Roland TR 909 si provacava una distorsione che generava un onda con un pitch che continuava sempre a crescere provocando una tonalità agressiva. Grazie alla fama di una casa discografica: la R & S l'Hardcore si sviluppa inizialmente nei paesi del Benelux. In quel periodo fu inciso il primo pezzo denominato "Mentasm". Negli anni in cui si stava sviluppando, l'Hardcore non aveva un genere predominante, ma molti produttori diversificavano i suoni di questo genere. L'Hardcore è nato nei sobborghi di Rotterdam  dove le radio pirata trasmettevano illegalmente questa musica. Uno dei DJ's che suonava in quelle radio e tuttora recita una parte nel panorama Hardcore è Paul Elstak. Il primo pezzo Hardcore inciso a Rotterdam e poi venduto in tutta Europa è Boing, in questo pezzo si può sentire il suono di una pallina che dava l'impressione di urtare qualcosa e produceva questo suono "Boing". Succesivamente l'Harcore si è sviluppato anche ad Amsterdam dove nascevano i Rave Party che prendevano il nome di "Gabber" che in Olandese significa amico/compagno. Fisicamente il Gabber si può descrivere come un bianco con la testa rasata, che vestiva molto in tute da ginnastica, con atteggiamento dei tipici hoolygans(hmm...mi ricorda il mio amico Stefano).

 

Grazie allìorganizzazione ID & T venivano venduti tantissimi acessori, cd, vestiti del mondo Hardcore. I Gabber vedono il loro miglior anno nel 1996 dove il 25 % della popolazione Olandese diceva di essere Gabber. Verso il 97' nasce un nuovo genere simile all'Hardocre ma più lento, caratterizzato da bassi distorti ed alcuni effetti filtrati, stiamo parlando del New Style. Il primo brano New Style viene prodotto dal mitico duo italiano The Stunned Guys e si intitola "Thrillseeka". Ora come ora le traccie Hardcore variano dai 160 ai 190 BPM; i brani New Style andavano dai 230 ai 260.

 

 

La SpeedCore è un genere estremo, i suoi battiti sono devastanti e varia tra i 300/8001 BPM. Un esempio di brano SpeedCore è quello composto da Frazzbass e Rotello che si chiama "Bim Bum Bam".

 

image
image





Commenti su questa pagina:
Commento di Luckie( huhangkeji126.com ), 19/10/2011, alle 11:09 (UTC):
Ecoonmies are in dire straits, but I can count on this!



Inserire un commento su questa pagina:
Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
La tua Homepage:
Il tuo messaggio:

 
  Ringrazio i 38158 visitatori (75453 hits) Copyright for Gabberianibresciani  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=
DRbanner - Directory scambio banner, pagerank, upper, links Sierra Pagerank